Storia

Affacciarsi dalla terrazza del Ristorante Guido da Costigliole significa tuffarsi nelle colline di Langa, su quella porzione del territorio di Santo Stefano Belbo vinificato a Moscato che richiama subito i delicati profumi dell’omonimo vino.
Sono muri, quelli di Guido da Costigliole, che trasmettono la solidità e il calore delle gestioni familiari, e non potrebbe essere diversamente con una tradizione quale quella della famiglia Alciati.
Il loro primo Ristorante sorse nel lontano 1961 a Costigliole d’Asti grazie proprio a Guido, sua mamma Pierina e sua moglie Lidia. Da qui, uno dei figli di Guido, Andrea, si sposta a Santo Stefano Belbo dove dà origine, insieme a Monica Magnini e allo Chef Luca Zecchin, al Ristorante Guido da Costigliole.
La location è di quelle fuori dell’ordinario: oltre alla terrazza con vista sui vigneti c’è l’interno, uno spazio dove l’antico e il contemporaneo si fondono in modo armonico dando vita ad un unicum di forte impatto visivo: luci soffuse, volte di mattoni a vista, collezioni di dipinti ed elementi di design contemporaneo d’autore, tutto contribuisce a rendere l’atmosfera elegante e al tempo stesso rilassante, per niente ostile e ingessata, come talvolta ci si potrebbe erroneamente aspettare da un Ristorante Stellato Michelin.

To look out from the balcony of Ristorante Guido da Costigliole is to dive into the Langa hills, on a portion of the Santo Stefano Belbo territory and its Moscato vineyard that immediately evoke the eponymous wine's delicate aroma.
The walls of Guido da Costigliole seem to speak of the warmth and solidity typical of family run businesses, and how could it be otherwise with a tradition like the Alciato family one?
Their first restaurant opened back in 1961 in Costigliole d'Asti thanks to Guido, his mother Pierina and his wife Lidia. From there Andrea, one of Guido's sons, moved to Santo Stefano Belbo and together with Monica Magnini and Chef Luca Zecchin opened Ristorante Guido da Costigliole.
The restaurant's location is out of the ordinary: from the terrazza overlooking the vineyards to the interiors, a space where old and new style harmonically mingle creating a strong visual impact. Soft lights and brick vault ceilings, painting collections and contemporary design elements - all contributing to an ambiance that's elegant and yet relaxed, with no trace of the hostility or the stiffness one might wrongly expect from a starred Michelin restaurant.

#2

RISTORANTE

La cucina è tipicamente piemontese con echi mediterranei e sperimentazioni contemporanee che la rendono internazionale quanto basta a soddisfare le richieste dei molti turisti stranieri, senza per questo motivo venir meno al rispetto assoluto della tradizione e della materia prima che proviene quasi esclusivamente dalle zone circostanti, uniche al mondo per biodiversità e qualità.
Dalle generose colline delle Langhe proviene anche la maggior parte dei vini, circa 3.000 etichette, divisi in tre volumi: Piemonte, Francia, resto del mondo. Tra queste, circa 80 tipologie sono disponibili al bicchiere, scelta non solo rara ma anche molto ragionata che permette agli avventori di spaziare tra una varietà più che mai ampia di vini da abbinare alle proposte “Degustazione” o alla Carta.


The cuisine is typically Piedmontese, with Mediterranean echoes and a contemporary experimentation that makes it international enough to appeal to the many foreign tourists, all in keeping intact the absolute respect of the tradition and of the raw materials, all locally sourced and unique in quality and biodiversity.
From the generous Langhe hills comes also the vast majority of the restaurant’s wines, about 3000 labels ideally divided into three parts: Piedmont, France, the rest of the world. Among those about 80 are also available by the glass: an unusual well thought out decision providing the patrons with a wide variety of wines to be paired with the restaurant’s menus or with a la carte dishes. 

Seguici su Facebook
RELAIS SAN MAURIZIO
GUIDO DA COSTIGLIOLE
12058 Santo Stefano Belbo CN
Località San Maurizio
Tel. + 39 0141 844455 - +39 340 4728569
Fax + 39 0141 844001
P.IVA 01300470059
vinoevita@libero.it